Isolamento Da Competizione Rampicante

Per le gare di arrampicata a vista, gli scalatori devono tentare i percorsi senza alcuna conoscenza precedente del percorso o delle sequenze. Ciò si ottiene tenendo gli scalatori in una zona d'attesa chiamata "isolamento". Quest'area separa i concorrenti dalla visualizzazione dei percorsi, parlando con altri alpinisti che hanno completato le loro salite o parlando con spettatori o allenatori. Generalmente una zona di isolamento per le competizioni di arrampicata comprende servizi igienici, bevande, sedie, tavoli, riscaldamento o bouldering wall e una zona di transizione, a volte chiamata "on deck".

Prima dell'arrampicata, gli scalatori di ogni categoria saranno presi in anteprima per l'itinerario. Dopo l'anteprima, vengono riportati nell'area di isolamento della competizione di arrampicata fino a quando non vengono chiamati a gareggiare. Quando viene chiamato un alpinista dall'area di isolamento, viene portato nella zona di transizione. Anche se questo è considerato come parte dell'area di isolamento, allo scalatore non è permesso parlare con nessun alpinista o partire e tornare nell'area di transizione. Nella zona di transizione lo scalatore fa gli ultimi preparativi prima di salire. A volte al concorrente sarà richiesto di legare la corda alla loro imbracatura mentre si è nella zona di transizione. Quando lo scalatore viene chiamato dall'area di transizione, viene portato direttamente al muro per salire. Se lo scalatore si è già legato alla corda, la corda viene portata con lo scalatore al muro e si prevede che l'arrampicatore inizi a salire immediatamente.

Nelle grandi gare di arrampicata, l'isolamento può essere una lunga attesa. Usa il tuo tempo in isolamento per preparare la salita. Anche se potresti non vedere la rotta o parlare con i concorrenti che hanno già gareggiato, c'è molto che puoi fare per prepararti.

Procedere a → L'anteprima


©   1998   Tutti   diritti   riservati. Contatta    info@indoorclimbing.com Vedi   il   Disconoscimento   e   Politica Sulla Riservatezza
I servizi Google per Analytics e gli annunci raccolgono dati anonimi   visitatori   utilizzando   cookie.